Giornata nazionale Parkinson, incontri con pazienti e famiglie nel centro della Vanvitelli

Calendario
Eventi di Ateneo
Data
26.11.2022
Url
Giornata Parkinson,

Descrizione

Tutto pronto per la GIORNATA NAZIONALE PARKINSON negli oltre 100 centri specializzati, che da 14 anni si danno appuntamento l’ultimo sabato di novembre (in questo 2022 corrisponde al giorno 26) per offrire ai pazienti e alle loro famiglie informazioni preziose e puntuali su questa malattia così complessa ed eterogenea: IL PARKINSON. La Rai anche quest'anno sarà al fianco della Fondazione LIMPE per il Parkinson Onlus offrendo il Patrocinio Gratuito di Rai per la Sostenibilità ESG e la Media Partner della TGR all’iniziativa. 

La Fondazione LIMPE per il Parkinson Onlus - come sottolineato più volte e in diverse occasioni dal Prof. Leonardo Lopiano, Presidente della Fondazione - ha tra i suoi obiettivi quello di poter offrire l’assistenza migliore alle persone affette da malattia di Parkinson e Disturbi del Movimento. 

“Per questo motivo anche quest’anno abbiamo indetto un tavolo di confronto istituzionale – prosegue il Prof. Mario Zappia, Presidente entrante della Fondazione LIMPE - su come la Telemedicina possa contribuire a migliorare la gestione delle persone con Parkinson.”

Inoltre, nel corso della Giornata è previsto un focus su Parkinson e Sport, con la presentazione dei Progetti nazionali della Fondazione: Golf for Parkinson, Swim for Parkinson.

A Napoli, i centri Parkinson delle varie Aziende Ospedaliere che hanno aderito all’iniziativa, saranno impegnati in un evento congiunto, organizzato in collaborazione con l’Associazione pazienti “Parkinson Parthenope” onlus dove verranno presentate le iniziative nazionali della Fondazione LIMPE (telemedicina e Parkinson sport) e l’iniziativa locale “Andiamo al museo?” in collaborazione con Gallerie di Italia di Napoli e Civita Mostre e Musei che propongono degli incontri rivolti alle persone affette dalla malattia di Parkinson e ai loro familiari. Si tratta di percorsi di stimolazione cognitivo-emozionale studiati e realizzati seguendo fili conduttori: le emozioni, la memoria, le storie e gli stati d'animo. Attraverso percorsi specificatamente pensati, si cerca di restituire loro dignità, ruolo sociale e favorire lo scambio di buone pratiche utilizzabili anche in altri contesti. 

“L’arte è un grande veicolo di comunicazione ed il progetto, non solo ha lo scopo di garantire la piena fruizione dell’arte anche da parte delle persone affette da malattia di Parkinson, ma anche di offrire loro – attraverso l’arte - un nuovo e diverso canale comunicativo e un percorso riabilitativo alternativo” come afferma il Prof. Alessandro Tessitore, Direttore del Centro Parkinson della Azienda ospedaliera universitaria “Luigi Vanvitelli”, Napoli.

L’incontro si svolgerà sabato 26/11/2022 dalle 9.30 alle 12.30 presso la sede di Gallerie di Italia di Napoli, nello storico edificio dell’ex Banco di Napoli (Palazzo Piacentini), in via Toledo 177. 

L’Hashtag della Giornata è #muoviamocinsieme perché proprio il lavoro di squadra ha fatto crescere la GIORNATA NAZIONALE PARKINSON diventando oggi un punto di riferimento per pazienti e Istituzioni.

#MUOVIAMOCINSIEME il Parkinson non sarà mai più un ostacolo

 

programma

 

 

 

InstagramfacebookTwitterYouTube