Asilo Nido Aziendale Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli

 

L’asilo nido di Ateneo dell'Università Vanvitelli è gestito da “Il Monello” Società Cooperativa operante nei servizi all’infanzia sul territorio del Comune di Caserta da oltre 30 anni. 

L’asilo contribuisce a migliorare la qualità della vita dei dipendenti e degli studenti in un'ottica di conciliazione lavoro-vita familiare, di realizzazione di pari opportunità e di sostegno alla genitorialità.

Gli interessati potranno visionare la struttura ed incontrare il personale dell'Asilo Nido fissando un appuntamento inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Leggi l'articolo sul Vanvitelli Magazine: Asilo Nido di Ateneo, aperte le iscrizioni

 

Anno scolastico 2020/2021 

Sono aperte le iscrizioni per l'anno scolastico 2020/2021

La domanda di iscrizione redatta sul modulo prestampato, potranno essere inviate al seguente indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o consegnata a mano presso la Ripartizione Patrimonio e Appalti di Beni e Servizi– Ufficio Contratti dal lunedì al venerdì dalle ore  8.30 alle ore 15.30.

Data scadenza per la presentazione delle domande: 30 settembre 2020

 

 

Bandi scaduti

Anno scolastico 2019/2020

Sono aperte le iscrizioni per l'anno scolastico 2019/2020

Data scadenza per la presentazione delle domande: 15 settembre 2019

 

Anno scolastico 2018/2019

Sono aperte le iscrizioni per l'anno scolastico 2018/2019

Data scadenza per la presentazione delle domande: 30 giugno 2018

 

Anno scolastico 2017/2018

Riaperte le iscrizioni per l'anno scolastico 2017/2018
Data scadenza per la presentazione delle domande: 31 maggio 2017

ATTENZIONE: L'indirizzo e-mail corretto dove far pervenire le domande di iscrizione all'asilo nido di Ateneo è: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Restano ferme le restanti disposizioni contenute nel bando.


 

 

InstagramfacebookTwitterYouTube